Accompagnatrice.

Luogo: Milano

Manager cerca ragazza Accompagnatrice 18/25 anni per cene, 5 incontri mensili, compenso 1500 euro.
Si richiede età da 18 a 25 anni, bella presenza, simpatia. Inviare foto e dati personali a XXX.

Mh? Che ne dite?

(Io nel frattempo dico che ho ancora qualche Bratwurst da smaltire. Ho idea che una settimana di frenesia milanese aiuterà – che io voglia o meno.)

9 comments

  1. beh, se ti pagano 1500 euro per 5 SOLO cene mensili senza sottintendere che ci debbano essere annessi rapporti sessuali io mi ci tufferei a pesce, 1500 € sono davvero tanti…
    Smack
    Amu

  2. Non dovrai per caso fingerti la figlia? XD Perché non ha messo solo bella presenza? Pensaci bene. Secondo la mia esperienza e il mio modo di ragionare lavoro=sgobbare+compenso+contributi. Se manca una delle tre, qualcosa non va. Troppo semplice, lauto pagamento e niente che ti arricchisca almeno il curriculum, non mi fiderei mai. Rischi troppo e ottieni solo soldi, che puoi ottenere in altro modo, esempio:

    sei creativa e hai fatto l’artistico. Perché non realizzi lavoretti e li vendi su internet, oppure chiedi nei negozi di oggettistica? Se riesci a pagare poco le materie prime, ci guadagni tu, fai guadagnare altri, ti diverti e non rischi nulla. Se il tempo che impieghiamo per passarci qualche pennellata di trucco in faccia lo dedichiamo a dare qualche pennellata su una tela, o invece di impastare la pizza impastiamo il das o altro, non ci perdiamo del tempo ed è sempre un’opportunità in più, giusto?

    Se fosse una bravissima persona che ha bisogno di fingere coi parenti di avere una compagna o di convincere qualcuno che ha dei figli, penso che ti annoieresti molto e penseresti a tutto il tempo come a cinque serate sprecate, anche se fai tanti soldi in fretta.
    Siccome dubito che ti faccia firmare un contratto per cinque sere con la qualifica di quelcheglipareepiace, potrebbe anche benissimo dirti alla fine che non ti deve assolutamente nulla, nonostatne tutto.

    Fiore di Girasole

    1. [sei creativa e hai fatto l’artistico. Perché non realizzi lavoretti e li vendi su internet, oppure chiedi nei negozi di oggettistica? Se riesci a pagare poco le materie prime, ci guadagni tu, fai guadagnare altri, ti diverti e non rischi nulla. Se il tempo che impieghiamo per passarci qualche pennellata di trucco in faccia lo dedichiamo a dare qualche pennellata su una tela, o invece di impastare la pizza impastiamo il das o altro, non ci perdiamo del tempo ed è sempre un’opportunità in più, giusto?]
      Credi che non ci abbia provato?
      Sai quanto mi rende il sito che ho fatto e tengo in manutenzione?
      Lasciamo stare.

      1. ***Credi che non ci abbia provato?
        Sai quanto mi rende il sito che ho fatto e tengo in manutenzione?
        Lasciamo stare.***

        Ma anche alle persone creative capita di dire “Non ci avevo pensato!” o “Me n’ero dimenticata!” Nel dubbio è sempre meglio ricordare. ^^

        So che ci hai provato col sito, e mi avevi passato il link da dove imparare HTML, XHTML e altro per poter imparare anch’io, volendo, a creare siti. So bene che se si riuscisse a imparare qualcosa, metterla in pratica e farne un lavoro sicuro, sarebbe tanto di guadagnato. Non è così. Se bastassero impegno e capacità, tutte noi avremmo già pubblicato raccolte di racconti e romanzi (e salvato il mondo dai “lucchetti”).
        Ti auguro di trovare presto un lavoro che ti permetta di seguire.

Rispondi a diosbios Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...