Cody Horton

«Cosa fai?»
«Cerco di far ingoiare questo proiettile al lavandino.»

Ricordi di frammenti di dialoghi incollati ai bordi ingialliti di un lavandino. Non importa quale sia. Qualsiasi lavandino può ingoiare un proiettile, basta farcelo passare. Se non passa, spingi – metallo contro metallo, basta trovare il giusto incastro e farcelo scivolare.
Di bossoli ne trovi tanti, dopo una sparatoria. Ti rimbalzano sui piedi e poi premono sotto la suola delle scarpe.
Per i proiettili la faccenda è diversa: devi andare a cercarli.

( Continua… )

2 comments

  1. Ci piacque *nods*

    Horton come soggetto osservante -e, nello stesso tempo, come oggetto osservato. Sebbene penso non gli piaccia granché.- che segue le sue regole, ma non intese nel classica maniera alla spaghetti western, le regole sono *sue* davvero. Intrinsecamente.

    E, ultima cosa…

    Ricordi di frammenti di dialoghi incollati ai bordi ingialliti di un lavandino.

    Con questa ti guadagni 10 Punti Qualità *nods*

    Bene brava bis^^

    1. [Con questa ti guadagni 10 Punti Qualità *nods*]
      A 100 vinco un divano nuovo? °__°
      (Anche a me piace quella frase, e non so perché. Indipendentemente dal significato, tra l’altro.)

      Siamo felici che il signor Horton ti allieti. Non credo gli darebbe fastidio l’idea di essere osservato. Ancor meno di essere un oggetto. 😛

      Rimani in linea. 😉

Rispondi a diosbios Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...