Asessuati.

Sullo schermo: l’angioletto asessuato è mezzo colorato, e vira al sanguigno serafico. In mano: la penna della tavoletta grafica; starei cercando di appoggiargli/le sulla spalla qualcosa di steampunk, a metà tra vestiario, macchina e protuberanza. Chissà dove andremo a finire. A puttane, suggeriscono dalla platea. Sarà colpa di Trent Reznor che mi canta nelle orecchie. (I want to fuck you like an animal.) Si sa, non conta ciò che viene detto ma come viene detto, e Reznor è suadente a suo modo (più o meno come una pressa che prende vita e prima di prendere coscienza di sé prende coscienza di ciò che vuole).

Oggi potete scegliere, tra due pezzi dei Nine Inch Nails e uno degli Alcest.
Nine Inch Nails: Closer o Hurt (vedi: Hurt di Johnny Cash).
Alcest: Souvenirs d’un autre monde.

Gli Alcest sono stati gentilmente forniti da Caine, al cui proposito c’è da citare una nottata da farsi nel prossimo fine settimana non-ho-ancora-capito-dove, e non-ho-ancora-capito-cosa. Indicazioni: Nord Italia, treni notturni, quelle passeggiate notturne senza meta quando si è senza stimoli e si dà per scontato di essere stimolo reciproco. E poi, sta mettendo le ali anche lui (vedi: si diventa asessuati). Guardare di nuovo la sua non brutta faccia, e osservare la stramba gente che incontri di notte. On the road silente. Tornare a vedere com’è fatta l’altra persona dopo un po’ di tempo. Chiamiamoli appuntamenti con se stessi, più che altro. E sono arrugginita con gli on the road improvvisati, in cui non sai dove finisci e quando.
(Caine che sta a metà tra un romanzo di Hesse e il giovane Törless, e ha radici in Lovecraft.)
Ma basta parole inutili.
(E vediamo quali scadenze ho, prima di dare certezze.)

Vorrei dormi fino a che qualcuno non mi sveglia per dirmi che c’è qualcosa di utile da fare.
E non ho sonno.
E neanche voglia di Jack.
Figuriamoci scopare.
Uff.

2 comments

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...