Labirinto

Palazzo di Cnosso, architettura minoica. Circa 1700 a.c.: 20.000 m2, per circa 400 locali comprendenti sede dei poteri civile, militare e religioso.
Disseminato come simbolo all’interno è il Labrys, “ascia bipenne”, da cui “labirinto”, ossia “casa dell’ascia bipenne”.
Architettura minoica.
Minosse. Labirinto. Minotauro. Presente?
Certi collegamenti saranno anche stronzate banali, ma con l’astrazione, e la concentrazione, ti sembra di aver intravisto, ai limiti del tuo campo visivo, l’infinito.

(… Sì, sì, stavo facendo i fottuti schemini di architettura.)
(Che ci volete fare…? Scrivere brevi post sui punti nodali mi aiuta a memorizzare, quindi vi beccate le mie perle di saggezza scadute ad allungarvi la schermata. OpOp!)

6 comments

  1. Io ho visto il palazzo di Cnosso dal vivo, ed è davvero affascinante. Certo, a me mettono tristezza luoghi del genere, le rovine del tempo che fu, un Tempo mitico dove le leggende erano realtà e il Mondo girava secondo altri ritmi(più giusti, più naturali). Però, d’altro canto, li amo. Amo l’odore(che non è un odore, perché lo percepisci col cuore) di antico, di altri mondi e di altri contesti. Io poi con gli odori ho un rapporto curioso, ho un olfatto molto sensibile e sono certo che ogni Paese, e nel limite anche ogni città, abbia un SUO odore, che io riconosco subito; quindi, quando mi ritrovo in un sito archeologico, cerco di avvertire l’effluvio di qualcosa che non c’è più, ma che paradossalmente resterà per sempre.

    Ok, smetto di dire idiozie e scusa il disturbo ^^;

      1. [Io poi con gli odori ho un rapporto curioso, ho un olfatto molto sensibile e sono certo che ogni Paese, e nel limite anche ogni città, abbia un SUO odore, che io riconosco subito; quindi, quando mi ritrovo in un sito archeologico, cerco di avvertire l’effluvio di qualcosa che non c’è più, ma che paradossalmente resterà per sempre.]
        Oh come ti capisco.
        L’odore è per me massimo definitore delle sensazioni.
        Eh, sono una bestia.

        Thanks per avermi friendato. 🙂 Tra l’altro vedo che sei di Milano…

        1. —————————-
          Eh, sono una bestia.
          —————————-

          Siamo in due allora!

          —————————————–
          Tra l’altro vedo che sei di Milano…
          —————————————–

          Yep, anche se tengo a specificare che le mie origini sono sardosicule da un lato e toscane dall’altro! XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...