wi-fi

Stavolta non so quante persone devo ringraziare.
Per quel racconto che devo scrivere per il giornale, non so a quante persone ho domandato consiglio.
(E a quante cose.)

Fuori luogo, ringrazierò qui e ora roninreloaded, per una cosa che ha fatto non su richiesta.
Su richiesta, ha letto e corretto e suggerito.
Non su richiesta, Ro è una di quelle persone di cui amo non solo la prosa (non-solo-prosa, ci piace), ma il… concept alla base di ogni scritto. I frammenti che un autore lascia nei propri scritti.
Quella che la mia mente, se tolgo al raziocinio il predominio, chiama Arte – quel qualcosa che, quando vi assisto, mi sprona a creare a mia volta.
E ho concluso il racconto.
Domani lo rileggerò, vedendo se riesco ad arrangiare con più perfezione il finale.

Scrivere.
Ahhh, scrivere.
Scrivere.
Ci piace creare trame. Con le parole, scritte o parlate. Con i gesti. Con le azioni.
Ma il fulcro, come è da… (sempre?) … è creare.

Nulla si crea, nulla si distrugge.
Tutto si trasforma.

Comunicare.
Il mondo è un wi-fi unico, jaja.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...